Descrizione HypnoBirthing®

international-HB-logoIl corso pre parto con metodo HypnoBirthing® ti aiuterà a sapere tutto quello che hai bisogno per avere un parto sicuro, tranquillo e molto confortevole. Capirai come il tuo corpo è naturalmente disegnato per concepire, nutrire e partorire il tuo bebè con facilità e comodità. Capendo che il parto è un atto fisiologico che il nostro corpo compie e che come tale “non si può aiutare ma l’importante è non disturbarlo” (Michel Odent) riuscirai a vedere in una luce diversa il momento in cui il vostro bambino verrà al mondo.

 

Con l’aiuto delle tecniche per approfondire il rilassamento, potrai diminuire le paure che possono ampliare la sensazione di dolore durante il parto.

 

Il corso pre parto con metodo HypnoBirthing® è un corso per le future mamme ma anche per i futuri papà che vorranno stare accanto alla loro compagna durante il parto. Allo stesso modo se la mamma decide di avere qualcun’altro con se in sala parto, potranno fare il corso insieme. Durante gli incontri pre parto l’accompagnatore avrà la possibilità di scoprire come può partecipare attivamente al travaglio e al parto, essendo di supporto a te cara mamma con letture di visualizzazione, massaggi speciali per riattivare la produzione di ossitocina, aiutarti a scegliere le posizioni che ti fanno stare meglio in quel momento, ma anche tenendo lontano tutte le fonti di distrazioni che potrebbero tirarti fuori dallo stato di rilassamento profondo.

 

Durante il corso HypnoBirthing® scoprirai quanto potrebbe essere importante capire il proprio corpo e fidarsi di lui, della sua capacità naturale di rilassarsi e quindi di ridurre ed eliminare il disaggio e la necessità di assumere medicinali.

Quando una donna è adeguatamente preparata per il parto e quando la mente è in armonia con il corpo, la natura è libera di funzionare nella stessa maniera in cui è stata disegnata per funzionare per tutte le altre creature.

 

Tutto succede con l’aiuto della immaginazione guidata, visualizzazione e la respirazione, esercizi che farai tu insieme al tuo compagno durante il corso ma che devono essere ripetuti anche a casa. È essenziale prepararsi per il grande momento, non solo informandosi ma anche conoscendo meglio il proprio corpo, capire i suoi limiti e preparare la tua mente per un momento in cui non dovrà ostacolare, ma supportare il corpo.

 

Scoprirai come creare le condizioni migliori in cui il tuo organismo produca il rilassante naturale, l’unico modo sicuro per valorizzare il travaglio e viverlo, ma anche come puoi tu insieme al tuo compagno creare un ambiente per il parto che sia calmo, sereno e gioioso.

 

Imparerai delle tecniche per vivere un parto tranquillo che ti permetteranno di accompagnare il tuo bambino nel mondo con il respiro, seguendo il proprio ritmo, senza violenza o spinte fisiche che ti stancheranno.

 

I benefici del HypnoBirthing®

  • ti accompagna nel ascolto della paure, in modo da ridurre la tensione che possono esserci nel corpo e cosi, riuscire a vivere al meglio il parto
  • elimina oppure riduce il bisogno di anestetici
  • accorcia la prima fase del travaglio
  • elimina la fatica durante il travaglio, permettendo alla mamma di conservare le forze per l’ultima fase della nascita
  • elimina il rischio di iperventilazione dovuto alla respirazione superficiale
  • promuove un attaccamento speciale tra bambino, mamma e  compagno di nascita
  • recupero più veloce nel post parto
  • riporta la nascita al esperienza bellissima e pacifica che la natura ha progettato
  • crea un ruolo di partecipazione per il compagno di nascita

 

 

Come è nato l’HypnoBirthing®

Per farvi capire da dove è partito tutto vi dico due parole sulla storia di Marie Mongan, colei che ha creato questo metodo.

 

Con la sua prima gravidanza, inaspettata, ai suoi 21 anni, si è rifiutata di accettare l’idea che Dio è stato cosi crudele da pensare che siamo mammiferi fatti per vivere il momento del concepimento in modo orgasmico ma quando si tratta di portare alla luce i nostri cuccioli dobbiamo vivere un esperienza estremamente dolorosa.

 

In un epoca in cui ai primi segni della fase espulsiva le mamme, che avevano i polsi e le caviglie legate al lettino ginecologico, venivano addormentate ed il bambino tirato fuori con la forcipe, Mickey ha chiesto esplicitamente di essere lasciata libera di vivere il suo travaglio e la nascita dei suoi figli in liberta, senza anestetici.

 

È riuscita ad avere il suo parto tanto desiderato solo con la sua terza figlia, Maura, che oggi è alla guida dell’Istituto HypnoBirthing® International.

 

Il suo medico di fiducia la sostenuta solo dopo che lei le ha chiesto seriamente di parlare del suo futuro parto. Sorpreso il medico le ha detto “è la tua terza gravidanza Mickey, lo sai come si fa”. Lei sorridendo le ha risposto: “Si, dottore, ma lei NO”. Cosi è riuscita ad avere suo marito vicino e un piano del parto rispettato quasi in totalità. Ma subito la sua storia di nascita è stata dimenticata, con la scusa che è stato solo fortuna.

 

Il metodo HypnoBithing® è nato dopo che lei è diventata psicologa e ha capito che durante i suoi 3 parti ha usato l’autoipnosi. È nato per offrire un reale sostegno e degli strumenti validi per la sua figlia Maura che stava aspettando un figlio. A gennaio 1990 è nato il primo bambino che, nel grembo della sua mamma, ha beneficiato del HypnoBirthing®.

 

Mickey non aveva la minima intenzione di rendere la donna passiva nel momento del parto. Non desiderava distrarre l’attenzione da quello che le succedeva. La sua formazione come psicologa fa capire che il programma è concepito per aiutare le mamme ad affrontare i limiti, i pensieri limitanti e le paure che potrebbero influire il momento del parto. Il suo intento è quello di rendere le donne consapevoli della forza che hanno dentro di loro, del fatto che la natura le ha create perfette per portare un bimbo in grembo e poi per portarlo alla luce in maniera calma e dolce.

 

Informazioni base in HypnoBithing®

Il corso offre vari strumenti per riuscire a connettersi alla sapienza interiore che ogni donna possiede, facendo in modo che lei stessa prenda decisioni informate e consapevoli per assicurarsi che il parto diventi l’esperienza positiva, calma e gioiosa che ogni futura mamma si merita.

 

Durante il corso preparto con metodo HypnoBirthing® farete esercizi di visualizzazione per raggiungere uno stato di rilassamento profondo. Anche se avrete l’impressione di esservi “addormentati” e al risveglio non ricordarvi tutti i dettagli, non vi dovete preoccupare. In genere l’informazione arriva lo stesso al nostro inconscio, e lavora sui nostri limiti oppure sulle nostre paure che nemmeno conosciamo. L’ipnosi/la visualizzazione guidata non funziona sulle persone che non permettono che questo accada. L’educatore perinatale che applica questo metodo non potra mai farvi fare cose di cui voi stessi non siete convinti, é una delle regole di base quando si fa questo tipo di lavoro.

 

In uno stato di rilassamento profondo una persona, che non soffra di disturbi psichiatrici, è sempre sveglia e lucida, ovvero è in grado di badare a se stessa fisicamente e mentalmente per tutta la durata della seduta, ed  accetta solo le suggestioni con cui è d’accordo.

 

Durante il parto non sarai addormentata. Anche se sceglierai di ascoltare le visualizzazioni, NON aspettarti di partorire e risvegliarti come da uno sogno senza sapere bene cosa sia successo. Nel momento del parto la visualizzazione guidata (nelle cuffie o dal compagno di nascita) ti aiuterà a concentrarti sul tuo corpo e sul tuo bambino, restando calma e molto presente, ignorando i rumori in sottofondo che potrebbero disturbarti. Sarai in grado di fluire, di lasciarti trasportare, senza opporre resistenza, andrai cavalcando ogni onda che ti porta più vicina al tuo bambino.

 

La pratica quotidiana delle visualizzazioni guidate e della respirazione aiutano ad aumentare la consapevolezza e ad allenare la tua mente a sostenerti nel momento del parto. Più sarai rilassata più il corpo potrà fare il suo lavoro al meglio. Praticare il rilassamento con l’aiuto delle visualizzazioni ti aiuta a raggiungere uno stato profondo di relax in meno tempo possibile, cosi sarai in grado di riprendere le redini anche se uscirai, per svariati motivi, da questo stato di connessione profonda con il tuo corpo ed il tuo bambino.

mente

Durante il parto le donne riportano stati di percezione distorta della realtà. Tutto può sembrare molto breve come tempo. Oppure a volte non ricordano tutti gli aspetti di certi momenti. Devo dire che in più delle volte lo raccontano le mamme che hanno avuto un parto in casa. Anche perché solo in un ospedale che rispetta pienamente la fisiologia si ha la possibilità di vivere il parto senza troppi interventi da parte dello staff che ti assisterà.

 

Questi stati auto-ipnotici li viviamo tutti i giorni quando siamo molto presi a fare una cosa e non ci rendiamo conto di come vola il tempo e cosa ci succede intorno.

 

Durante il parto questi stati aumentano. Sono naturali. Succedono quando la donna si abbandona, quando non vuole più controllare nulla e si lascia trasportare dalle sensazioni del momento, quando non vuole fuggire dal dolore ma lo accompagna con il respiro in modo che potrebbe non sentirlo più come un disaggio ma solo come una pressione, uno stiramento che fa parte del processo che porterà il suo figlio tra le sue braccia. Tutto questo accade quando la donna si sente al sicuro, sostenuta e accolta in un ambiente che le trasmette calma e fiducia.

 

Un ambiente confortevole e accogliente, la presenza di poche persone scelte, pochi rumori, una musica dolce, luci soffuse, la possibilità di scelta e movimento, l’informazione e la preparazione al parto, nonché il sostegno di persone capaci ed accoglienti, possono facilitare lo scorrere del travaglio, perché favoriscono l’armonioso equilibrio ormonale che regola il travaglio e conduce alla nascita. Possiamo vedere bene che le emozioni influiscono molto sul bilancio ormonale.

amore

Durante il corso preparto con metodo HypnoBirthing® scoprirai che i pensieri, le oarole, le storie che ci sentiamo raccontare influenzano le nostre emozioni. Ogni emozione porta a una reazione fisica nel nostro corpo. Le parole influiscono sulle nostre emozioni, che a loro volta sono quelle che creano le nostre credenze. Quello che crediamo fortemente influisce su quello che poi mettiamo in pratica, sul nostro comportamento, quindi anche sui risultati che poi abbiamo. Se cominciamo a parlare, vedere e sentire in modo diverso la nascita sicuramente miglioreremo le possibilità di vivere un’esperienza che ci cambi il modo di vivere tutta la nostra vita, riscoprendo una forza che non sapevamo neanche di avere, e magari non avremo neanche avuto il coraggio di scoprirla.

 

Lasciate che la gravidanza vi porti su nuovi sentieri di scoperta delle proprie capacità

 

Permettete al bambino che portate nel grembo di guidarvi.

 

“Il mio sogno è che ogni donna, in qualsiasi posto nel mondo, saprà la gioia di vivere un parto sicuro e soddisfacente sia per lei che per il suo bambino, un parto che non avrà bisogno di dimenticare.”
Marie Mongan, 1999

HBSealHorizontal (medaglia riconoscimento)